La storia

1950 Gli anni '50:
una favola modernissima

Tutto comincia con il Cavaliere Salvatore Puglisi Cosentino, proprietario terriero, che decide un giorno di acquistare una mucca gravida destinata al macello. Una mucca, due mucche, dieci mucche... in breve sorse un allevamento. Le proprietà nutritive e disintossicanti del latte erano ancora poco note in Sicilia. E a Catania ancora non esisteva una centrale del latte per pastorizzarlo.

E' il 1954: nasce la Siciliana Latte e il modernissimo stabilimento di Catania a Canalicchio. Nelle nuove aziende zootecniche del Cavaliere, le mucche, nutrite solo con foraggi freschi ed integrati con complessi vitaminici, riposano e si muovono in spazi confortevoli.

1958: inizia la produzione del primo latte sterilizzato in bottiglia di vetro a marchio Sole, che si distingue per l'elevata qualità, grazie anche a costanti controlli igienico-sanitari. Dopo la "mungitura meccanica" (che garantiva assoluta igenicità) il latte veniva trasportato alla Silat Siciliana Latte S.p.A. per essere sterilizzato ed imbottigliato. E diventare il famoso Latte Sole.


1960 Gli Anni '60:
innovazione di processo e di prodotto vintage

Nel 1963 veniva lanciato il Latte Gala micronizzato alla crema e arricchito di vitamina D3, nella confezione più innovativa del momento: il tetra-pak.

Nel 1965 per rispondere alle crescenti richieste del mercato viene ampliato l'impianto zootecnico e nasce lo stabilimento Gala. Un gioiello industriale in cui vengono attivate le prime macchine tetra-pak per il latte a lunga conservazione e la linea di confezionamento del latte sterilizzato in bottiglia di vetro. La gamma di produzione si allarga: yogurt, panna, formaggi, burro.


1970 Gli Anni '70:
sviluppo di respiro nazionale

Negli anni '70 sotto la guida del Dott. Alfio Puglisi Cosentino, figlio del Cavaliere, il Gruppo Gala cresce con forza. Nasce la Gala Italia e, grazie ad acquisizioni di società del Centro e Nord Italia, il marchio "Sole" raggiunge diffusione nazionale: è il primo caso di una realtà aziendale siciliana in grado di affermarsi su tutto il mercato italiano.

Si rafforza in questi anni l'immagine aziendale con la creazione del nuovo marchio: il prato e il sole, che di qui in avanti rappresenteranno la sintesi di sicilianità, energia, genuinità.


1980 Gli Anni '80:
la leadership sul mercato siciliano

Negli anni '80 la Gala decide di dedicarsi unicamente a consolidare la posizione di leadership ed eccellenza tecnologica nel panorama siciliano.

Per confermare lo standard di alta qualità dei prodotti si progetta un nuovo stabilimento nel ragusano, il territorio che con i suoi altipiani era ed è ancor oggi, la provincia siciliana in cui si producono il latte e i prodotti caseari migliori.


1990 Gli Anni '90:
una gamma in crescita, un'immagine più forte

Nel 1991 viene inaugurato il nuovo stabilimento di Ragusa dedicato alla produzione di mozzarelle, ricotte, scamorze e altri formaggi.

Nello stesso anno, viene lanciata sul mercato la nuova mozzarella Nuvoletta, che per le sue caratteristiche di morbidezza, sapore e freschezza riscuote subito un grande successo. Un'incisiva campagna pubblicitaria supporta il lancio del prodotto, associato all'immagine della mucca "Nuvoletta".

Dal 1993 grande attenzione viene dedicata al continuo rinovamento ed ampliamento della gamma dei prodotti: le uova, i formaggi a pasta filata, il mascarpone, lo stracchino, lo yogurt ...


2000 Dal 2000 ad oggi:
il futuro è nella sinergia

Il 14 febbraio 2001 segna una tappa importante: Gala Italia entra nel Gruppo Parmalat. Un passo decisivo in un settore, quello alimentare, segnato dall'intento di perseguire i valori della sinergia, collaborazione, volontà di fornire ai consumatori prestazioni e qualità dagli standard sempre più elevati.

In quest'occasione e in omaggio al prodotto che negli ultimi 50 anni ha determinato la nascita e il successo dell'azienda, la Gala Italia decide di modificare la propria denominazione sociale in Latte Sole SPA. Si apre così un nuovo capitolo per l'azienda che, da oltre due generazioni, fa brillare in alto il suo "Sole". Il sole dei siciliani.

Dal 1 gennaio 2014, dopo la fusione per incorporazione nel Gruppo Parmalat, Latte Sole continua ad essere una delle più rappresentative realtà produttive isolane, specializzata nella produzione di latte, panna e formaggi ed un importante polo logistico e commerciale in Sicilia.
Per saperne di più visita la sezione Gruppo Parmalat.

 

Informativa Estesa

Questo sito non usa cookie di profilazione, ma solo di cookie tecnici, per cui non è obbligato a ottenere il consenso dell’utente, in quanto, come recita il garante:

resta comunque ferma la possibilità di utilizzare liberamente i cookie (o simili dispositivi) se questi sono utilizzati "al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio”. In questo caso, si parla di cookie “tecnici".

Vedi: http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/2142939

Evidenziamo anche che, come recita il garante:

mentre i cookie di profilazione, i quali hanno caratteristiche di permanenza nel tempo, sono soggetti all'obbligo di notificazione, i cookie che invece hanno finalità diverse e che rientrano nella categoria dei cookie tecnici, ai quali sono assimilabili anche i cookie analytics…, non debbono essere notificati al Garante

Vedi: http://garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884

La nostra società, per raccogliere informazioni circa l’utilizzo del proprio sito web, usa Google Analytics, che genera informazioni statistiche e di altro genere attraverso cookie assimilabili a quelli tecnici, memorizzati sui computer degli utenti. Google memorizzerà ed utilizzerà queste informazioni in base alla sua politica sulla privacy, disponibile qui: http://www.google.com/policies/privacy/

Visitando il nostro sito, si possono ricevere cookie da siti gestiti da altre organizzazioni (“terze parti”), in particolare dai social media, per la presenza dei cosiddetti “social plugin” per Facebook, Twitter, Google+, Linkedin, ecc. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network e comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è disciplinata dalle relative informative, e a cui si prega di fare riferimento. In ogni caso, come recita il garante:

nel caso in cui un sito consenta la trasmissione anche di cookie di "terze parti”…, l'informativa e l'acquisizione del consenso sono di norma a carico del terzo.

Vedi: http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/2142939

Qui di seguito gli indirizzi web delle varie informative e delle modalità per la gestione dei cookie.

Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.
Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514
Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security
Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Per procedere con la consultazione del nostro sito senza modificare l’applicazione dei cookie, è sufficiente continuare con la navigazione. Se si desidera invece disabilitare l’uso dei cookie, è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer, impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Inoltre, la maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookie, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E’ possibile bloccare tutte le tipologie di cookie, o accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione “Opzioni” o “Preferenze” nel menu del browser permettono di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser, i migliori dei quali consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”. 

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie
Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookies-in-internet-explorer-9
Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html
Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

Facebook

Instagram

Contatti

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  800 216 680
 C.da Torrazze, Bianco Primosole 95121 Catania

Seguici sui social